2ª prova Campionato Regionale di Specialità – Gold

Domenica si stabiliranno gli accessi alla Fase di Zona Tecnica (ex interregionali) secondo le seguenti regole:
Fase di Zona Tecnica: (max. due attrezzi)
Ad ogni attrezzo e per ogni categoria sono ammesse le prime quattro ginnaste classificate nella Fase Regionale.
Nel caso di qualificazione su tre attrezzi prevalgono i due con la migliore classifica.
In caso di classifica paritaria su 3 attrezzi, l’ammissione avverrà in base al punteggio più alto. Subentrerà la prima esclusa al terzo attrezzo. Non è prevista sostituzione all’interno della coppia. Nel caso in cui in una Regione del concentramento non vi fossero quattro ginnaste per un attrezzo, si procede al completamento delle ammissioni, per quell’ attrezzo, utilizzando la classificata unificata delle Regioni di quel concentramento (Zona tecnica 3 che comprende Toscana, Lazio e Sardegna)

PROGRAMMA GARA:

 

 Domenica 26 Febbraio 2017

  • ore 07,30 – Apertura Impianto
  • ore 08,30 – Riunione di Giuria + controllo tessere
  • ore 09,30 – Inizio gara Junior
  • ore 11,30 – Inizio gara Coppie
  • ore 11,40 – Inizio gara Senior
  • ore 12,30 – Premiazione di tutte le categorie

Società partecipanti

  • Falciai
  • Petrarca Arezzo
  • Etruria
  • Ginn. Rosignano
  • Motto Viareggio
  • Stella Azzura Pontedera
  • Pol Tirrenia
  • Ginn .Ponsacco
  • G.S.Massa
  • Arcobaleno Prato
  • Iris Firenze
  • Maxisport
  • Albachiara
  • My Rhythm
  • Corallo

 

IMPIANTO GARA:

Palestra Comunale Iacopini

Via S.Pellico (accanto alle Scuole Medie)

56038 –  Ponsacco (PI)

Precedente Maxisport: consapevolezza e generosità Successivo 2ª Prova Specialità - Punteggi e foto delle campionesse regionali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.