A Giulia

Ogni anno a metà maggio la ginnastica ritmica toscana commemora Giulia Cignoni, ginnasta e tecnica prematuramente scomparsa.

E anche quest’anno sarà cosi, perchè non sarà un virus a interrompere la commemorazione di Giulia. Non possiamo farlo in un palazzetto, come sarebbe stato più idoneo per stare vicini,  ma lo  facciamo qua !

Idea raccolta subito con entusiasmo  da parte delle società in cui Giulia e’ cresciuta fino alla nazionale.

Abbiamo ripercorso istanti della carriera della ginnasta ponsacchina: da foto dei primi esordi in gare importanti ai momenti particolari del trofeo a frammenti dei galà.

Grazie a Luca Agati per le foto dei primi successi, alle splendide ex ginnaste Stella Azzurra di Giulia , alle società Stella Azzurra Pontedera, Ginnastica Ponsacco, Ginnastica Iris Firenze e S.G. Motto Viareggio per il contributo realizzato  e il tempo dedicato a questa iniziativa alla memoria .

Giulia è scomparsa nel 2012 a 25 anni durante una vacanza in montagna col fidanzato; si era laureata da poco in Scienze della terra all’Università di Pisa col massimo dei voti, portando avanti anche l’impegno con la palestra e gli allenamenti delle giovani.

L’ atleta ponsacchina è stata campionessa di ginnastica ritmica, selezionata per allenamenti con la nazionale, e per poco non è arrivata alle Olimpiadi.

Cresciuta alla Ginnastica Ponsacco dopo aver faticato tanto in pedana, si era dedicata all’insegnamento di questa disciplina diventando una tecnica amatissima dalle piccole allieve, una sorella maggiore e un modello per tante piccole ginnaste.

Fu tecnica della Stella Azzurra di Pontedera

CIAO GIU!

Precedente Ecco chi riprende gli allenamenti dal 4 maggio Successivo 25 maggio - ripartono in pochi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.