A1 – Bronzo per la Raffello Motto

E’ una Final Six di bronzo per la Raffaello Motto che nella semifinale della mattina ha la meglio su Armonia D’Abruzzo , a sorpresa secondo la telecronaca su NOVE.

Formula innovativa e avvincente che premia il risultato degli scontri diretti ai singoli attrezzi e non il punteggio totale.

Semifinale decisamente equilibrata , un solo punto di vantaggio per l’accesso alla finale e circa due calcolati sulla sommatoria dei punteggi degli esercizi.

Ancora da metabolizzare l’assenza di Sara Rocca alla quale va il pensiero: importantissimo il suo contributo nelle prime due prove , come ricordato anche da Donatella Lazzeri, che hanno contribuito al successo di questa stagione. Sarebbe stato bello se oggi fosse stata presente insieme alla sua squadra con la quale ha condiviso metà campionato.

 Esercizi molto buoni in finale da parte di tutte le ginnaste Motto: unica pecca il banale errore di Chiara Vignolini a cerchio che termina l’esercizio senza attrezzo . Conferme di Viani e Sicignano sicure e disinvolte anche al cospetto di avversarie di livello mondiale.

Chiara Vignolini

Chiara Puosi merita una nota a sè: debuttante , classe 2008, già ottima alla terza prova  si riconferma oggi  impegnata nella sfida a clavette contro  Agiurgiuculese e Torretti. Siamo già a livelli altissimi.

 

Chiara Puosi

Di più, vista come è andata la stagione, era difficile ottenere : il risultato raggiunto è il massimo che probabilmente anche la Motto si era data.

 

Complimenti vivissimi alla società viareggina .

Precedente Campionato Silver e Individuale Gold Successivo Lascia anche Emma Margheri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.