Euforia in casa Motto – Donatella Lazzeri commenta il podio di Eboli

La direttrice tecnica della Raffaello Motto ha cortesemente rilasciasciato  per GRT un commento sull’ottima prestazione della squadra  viareggina nella seconda prova del Campionato di Serie A1.

” Le ragazze hanno dimostrato grande carattere  e maturità  tecnica . Podio in A1 vuol dire che siamo sulla strada giusta , che stiamo facendo un buon lavoro sportivo.   Siamo molto soddisfatte della loro prova…. profonda felicità personale e di gruppo. 

D ‘ altronde cerchiamo di trasmettere alle ragazze  una reazione pacata di fronte a successi come del resto ad insuccessi proprio per guardare  alle prove vissute con un certo distacco come tappe  di un percorso. Dei podi conquistati in A1 questi pero’ sembra quello più straordinario perché raggiunto da una squadra  giovane e rinnovata. Ogni volta che una giovane  ginnasta abbandona,  e ‘ un lutto per l ‘allenatore ed il gruppo e nel contempo  un invito a rinnovarsi e a trovare  nuove energie e nuovi stimoli.
Questo podio è la vittoria di un giovane gruppo  vincente e futuribile che si e’ rinnovato ed e’  stato guidato con nuove e vincenti dinamiche. Chiara Vignolini” la veterana ”  ha affrontato la pedana con la consueta potenza e  una rinnovata serenita’ e migliorata fluidità di movimenti pagante artisticamente. L’ emergente Sara Rocca ” piccolo gioiello” , di singolare  tecnica e concentrazione, Sofia Sicignano di instancabile eleganza   finalmente vincente e l ‘ esordiente Linda Viani che  ha  ben “retto il colpo ” con possibilità di miglioramento.
Podio A1 ph. www.federginnastica.it
Altre giovani rampanti riserve sono pronte a entrare.  Un ringraziamento particolare a Katsiaryna Halkina  rinnovata in energia e dinamismo, unica in classe, bellezza ed eleganza.
E un ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato a   fianco mio e di Francesca per ottenere questo: il gruppo,  lo staff , la dirigenza ,  gli ex genitori ancora  amici , le ex ginnaste .
Un grazie sportivo  a tutti.”
Traspare euforia dalle parole della “Dona” , come la chiamano in casa Motto. Non facile sostituire due titolari come Francesca Pellegrini e Daria Gabbrielli che hanno fatto altre scelte di vita; altri ritiri si sono succeduti anche di recente vedi Egizia Bergesio e Lisa Marinozzi, ginnaste storiche della società viareggina.
Ma la continuità e la qualità non mancano alla Raffaello Motto che addirittura ha concesso in prestito proprie altrettanto valide ginnaste a società partecipanti alla Serie B quali Sofia Ponticelli, Arianna Musetti e Alessia Cuorvo che anche oggi hanno dato il loro importante contributo rispettivamente a Etruria Prato, Ginnastica Flaminio e Iris Firenze.
Continuerà quindi anche a Desio la lotta per il podio e dopo quanto visto ieri salire sul secondo gradino non pare così impossibile.
Precedente 2ª Prova Serie A - Podio per la Raffaello Motto Successivo 2ª prova Campionato Serie C - Programma e ordine di lavoro ZT3 ZT4

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.